Attiva nell'agroalimentare

Alessandro Squeri entra nel comitato strategico di Finance for Food

31 gennaio 2020

Il piacentino Alessandro Squeri è entrato a far parte del comitato strategico di “Finance for Food”, società di advisory indipendente, il cui capitale è detenuto esclusivamente da privati, attiva nel settore agroalimentare con un programma di investimenti fino a 200 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese presenti sul territorio.

Squeri, 36 anni, è il presidente nazionale giovani di Federalimentare al secondo mandato. Ha lavorato cinque anni in consulenza strategica (Accenture e Bain) specializzandosi nel settore alimentare e nuove tecnologie. Attualmente è direttore generale di Steriltom, azienda specializzata nella produzione di polpa di pomodoro 100% italiana per ristoranti e clienti B2B.

“Ringrazio il presidente Arturo Semerari per avermi conferito questo nuovo incarico – ha affermato Squesri -, per cui metterò a servizio le mie competenze volte a definire nuove strategie a medio e lungo termine nel settore agricolo, ambientale e per lo sviluppo di nuove tecnologie applicate alla lavorazione della terra e alla crescita della produzione aziendale”.

Finance For Food si rivolge all’intera filiera: dall’agricoltura, all’industria (anche di trasformazione), ai macchinari, ai servizi, alla ristorazione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE