Speciale tv

“La scuola finlandese: tecnologia e tradizione”. Stasera su Telelibertà

7 febbraio 2020

Un modello a cui tutto il mondo guarda, compresa Piacenza. “La scuola finlandese: tecnologia e tradizione” è il titolo dello speciale tv che andrà in onda stasera, alle ore 21, su Telelibertà (canale 98 o 598 del digitale terrestre). Il reportage, a cura di Thomas Trenchi, mette a fuoco le innovazioni pedagogiche attuate negli istituti scandinavi, in particolare nelle località di Eura e Kauttua dove nei giorni scorsi un gruppo di docenti in mobilità con Erasmus Plus – tra cui la piacentina Emanuela Sbordi – si è recato per osservare da vicino le nuove frontiere della didattica. Un rapido assaggio del mondo dell’istruzione nordeuropeo lo dà proprio la professoressa della scuola media di Vigolzone, in trasferta insieme alle colleghe provenienti da Slovenia, Polonia, Grecia e Spagna: «In Finlandia i primi dieci minuti di lezione vengono dedicati alle nozioni teoriche. Poi si lascia spazio all’applicazione pratica: l’insegnante dà semplici istruzioni e i ragazzi si organizzano a coppie o in gruppi per esporre ai compagni di classe i risultati raggiunti e le ricerche effettuate». Le telecamere di Telelibertà hanno documentato tutte queste curiosità, dando voce a studenti e professori che vivono le aule come luoghi di crescita e autonomia.

Clicca qui per guardare lo speciale tv trasmesso su Telelibertà

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE