Rimborsi per i danni del maltempo, richieste fino al 4 maggio

02 Marzo 2020

E’ stata prorogata sino a lunedì 4 maggio la scadenza – originariamente prevista per oggi, lunedì 2 marzo – dei bandi relativi alle richieste di rimborso da parte di privati e imprese, per i danni conseguenti alle emergenze climatiche nazionali che hanno colpito anche l’Emilia Romagna nel 2019. In particolare, per il nostro territorio, il riferimento è al maltempo che nel mese di maggio aveva interessato tutte le province della regione, nonché alle piogge eccezionali del novembre scorso.

Sul sito www.comune.piacenza.it  sono disponibili tutte le informazioni in merito alle diverse modalità di trasmissione delle domande, nonché i link per scaricare i bandi con i relativi moduli. Sia per i privati, sia per le attività produttive, si ricorda che è necessario allegare la perizia asseverata dei danni subiti.

I bandi che disciplinano i termini e i criteri per il riconoscimento dei contributi sono consultabili sul Bollettino ufficiale della Regione n.10 del 16 gennaio 2020, nonché sul sito dell’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione Civile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà