Alle 20.15

“Città violenta”, un noir italiano in onda questa sera su Telelibertà

18 marzo 2020

Questa sera alle 20.15 “Scarpette rosse”, il contenitore settimanale di Telelibertà dedicato al cinema del passato, vi propone un noir italiano del 1970, “Città violenta”, diretto da Sergio Sollima e interpretato da Charles Bronson, Jill Ireland, Telly Savalas e Umberto Orsini. Il film è particolarmente noto per la scena iniziale del lungo inseguimento in auto e quella finale dell’ascensore, entrambe particolarmente curate: in mezzo c’è la storia di vendetta di un killer professionista (Charles Bronson) che viene tradito da un committente e anche dalla sua donna. Ricordiamo che Sergio Sollima (il regista di “Sandokan” e padre del regista Stefano Sollima) è stato un maestro del cinema di genere, perlopiù western “politici”, e di alcuni noir come per l’appunto “Città violenta”, scritto in collaborazione, tra gli altri, con Lina Wertmuller.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza