Idea di due amiche

“Ripartiamo dalle ditte piacentine”. Vetrina online per le eccellenze locali

22 aprile 2020

Una piattaforma digitale a sostegno delle imprese del territorio. Si chiama “Vicini di casa” e nasce dalla ritrovata consapevolezza di “appartenere alla splendida comunità piacentina”. A creare questa vetrina per le attività commerciali della nostra città sono state due amiche, Barbara Bosini e Alessandra Migliavacca, che hanno pensato di riscoprire e raccontare le aziende attive localmente. A chilometro zero (o quasi), tanto per capirsi. Il motto che si legge sul sito ufficiale – www.vicinidicasa.me – è inequivocabile: “Scegli i prodotti di Piacenza”.

SERVIZIO GRATUITO – “In uno dei momenti più bui a causa dell’epidemia da coronavirus – spiegano le ideatrici – abbiamo voluto impegnarci per supportare, a modo nostro, le ditte della nostra provincia”. L’obiettivo del portale web è quello di «sensibilizzare i cittadini ad acquisti più consapevoli perché ognuno, nel suo piccolo, può fare la sua parte per contribuire alla rinascita del tessuto economico locale». Tramite la pagina Facebook “Vicini di casa” è inoltre possibile rimanere aggiornati sulle nuove aziende inserite nella piattaforma. Per le imprese che producono sul territorio c’è uno spazio ad hoc per mettersi in contatto con Alessandra e Barbara per promuovere la loro realtà. Il sito www.vicinidicasa.me è totalmente gratuito e ogni imprenditore può dare visibilità ai suoi prodotti compilando un semplice form.

RIPARTIRE DA VICINO PER GUARDARE LONTANO – “Sicuramente questa allerta ci ha offerto la possibilità di conoscere i nostri vicini di casa, con i quali magari non ci eravamo mai fermati a parlare», raccontano le due piacentine, ex compagne di università unite dalla passione per il marketing e la comunicazione digitale. «Allo stesso modo, una volta riaperte le porte di casa e sollevate le saracinesche dei negozi, ci piacerebbe poter conoscere meglio tutte le eccellenze della nostra città, nelle quali lavorano per l’appunto i nostri vicini di casa. Salumi, vini, formaggi ma anche tappeti, abbigliamento, design e tanto altro… Ripartire da vicino vuole dire essere pronti a guardare sempre più lontano”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza