Confindustria Piacenza

Da stagista a direttore: Luca Groppi al posto del compianto Cesare Betti

21 maggio 2020

Luca Groppi è stato nominato nuovo direttore di Confindustria Piacenza in sostituzione del compianto Cesare Betti, prematuramente scomparso il 14 marzo a causa del Coronavirus.

Groppi, 42 anni, laureato in giurisprudenza, nonostante la giovane età vanta una lunga presenza in associazione, dove è entrato come stagista, da studente nel 1995. Fu subito assunto, ma riuscì a portare a termine parallelamente la sua formazione.
E’ esperto di fisco, di internazionalizzazione, anche in qualità di temporary export manager, funzione che ha esercitato per diverse aziende associate.
E’ responsabile del Centro studi dell’associazione, è nel Consiglio di amministrazione di Cepi, in rappresentanza della Camera di commercio e nel Consiglio di Piacenza Alimentare. E’ stato parte attiva nei tavoli di Expo 2015.

Il presidente Alberto Rota, nell’annunciare la nomina, esprime “soddisfazione per questa scelta condivisa da tutti gli associati che valorizza il percorso compiuto dal dottor Groppi all’interno dell’associazione, che lo ha portato a maturare una profonda conoscenza non solo del sistema industriale piacentino, ma anche dei suoi rapporti internazionali”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE