Leader leghista

Salvini in città. “Piacenza sia simbolo della ripartenza”

28 giugno 2020

“Oggi non è una domenica di politica, ma di memoria, di ricordo, di ringraziamento per la comunità di Piacenza che è stata martoriata”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini all’ombra di Palazzo Gotico, durante la visita di questa mattina a Piacenza. Salvini ha incontrato il sindaco Patrizia Barbieri, i vertici del Carroccio locale e molti cittadini a cui non ha risparmiato selfie e sorrisi. “Piacenza e Codogno, che visiterò oggi, sono stati due luoghi simbolo della pandemia, ma saranno anche simboli della ripartenza – ha affermato il leader della Lega -. Superata l’emergenza il Governo ci sta facendo piombare in una crisi economica senza precedenti; Piacenza non se lo merita. Stiamo battagliando in Parlamento e marcheremo stretto un Governo che non vuole ascoltare”.

https://youtu.be/LzgcYNQuKt8

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE