Referendum

Dal 17 agosto il rilascio del duplicato delle tessere elettorali

13 agosto 2020

In vista del referendum costituzionale previsto per domenica 20 e lunedì 21 settembre, (inizialmente programmato per il 29 marzo scorso e poi rinviato a causa dell’emergenza Covid-19), a partire da lunedì 17 agosto sarà possibile richiedere il rilascio del duplicato della tessera elettorale presso gli uffici del Comune di Piacenza.

COME RICHIEDERLA – La richiesta può essere fatta scrivendo a [email protected] e specificando i propri dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita), oltre alle motivazioni della richiesta (esaurimento degli spazi, smarrimento o furto). Chi non avesse la possibilità di inviare un messaggio di posta elettronica, potrà contattare telefonicamente i seguenti numeri: 0523-49.2641 / 2642 / 2492.

Qualora la tessera elettorale non risultasse più utilizzabile a causa dell’esaurimento degli spazi per la certificazione del voto, il Comune procede al rinnovo esclusivamente su domanda degli interessati, come previsto dal Decreto 299 del 2000. Per gli elettori sprovvisti della tessera in quanto residenti da poco a Piacenza, così come per coloro che compiranno i 18 anni entro la data del referendum, gli operatori incaricati provvederanno alla consegna a domicilio, lasciando un avviso per il ritiro negli orari indicati qualora i cittadini non si trovassero a casa.
L’Ufficio Elettorale sta procedendo all’invio, tramite posta, degli appositi tagliandi adesivi di convalida da applicare alla tessera elettorale in caso di cambio di residenza sul territorio urbano, il che comporta modifiche al numero o alla sede della sezione elettorale di riferimento.

ORARI – Dal 17 agosto al 18 settembre, gli uffici al piano terra della sede comunale di viale Beverora osserveranno un orario di apertura esteso, unicamente per la consegna dei duplicati delle tessere elettorali: saranno operativi il lunedì e giovedì dalle 8.15 alle 17, il martedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 19, il sabato dalle 8.15 alle 12.15. La tessera potrà essere ritirata due giorni lavorativi dopo la richiesta, che necessariamente dovrà essere presentata via mail o al telefono.

INFORMAZIONI – Per informazioni sullo stato di consegna delle tessere o dei tagliandi, è possibile contattare il 335-5400439 o il 335-5400529, nonché scrivere a [email protected]

IL REFERENDUM – Il referendum è stato indetto per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale relativa al taglio del numero di parlamentari: 115 in meno al Senato e 230 in meno alla Camera. Il testo del quesito referendario è il seguente:

«Approvate il testo della legge costituzionale concernente”Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?»

Si tratta di un referendum confermativo, disciplinato dall’articolo 138 della Costituzione, per il quale non è previsto il raggiungimento di nessun quorum particolare. Quindi se i superano i no il taglio dei parlamentari verrà confermato e di conseguenza in Parlamento verranno eliminate 345 poltrone delle attuali 945, riducendosi in totale a 600 (200 senatori e 400 deputati).
Se invece i no superano i , non verrà applicata nessuna modifica al numero di parlamentari.

SEGGI – I seggi di voto saranno accessibili dalle 7 alle 23 di domenica 20 settembre e dalle 7 alle 15 di lunedì 21. Nel fine settimana del referendum eventuali duplicati verranno rilasciati senza richieste preventive sia negli orari del voto, sia nell’intera giornata di sabato 19 settembre, dalle 8.15 alle 18.
Gli accessi agli uffici, tuttavia, dovranno sottostare al rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza legati all’emergenza sanitaria, comportando inevitabili attese in caso di affollamento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE