Statale 45

Nuova rotatoria a Pittolo, in corsa 56 imprese. Cantiere a inizio 2021

14 ottobre 2020

Sono 56 le ditte ammesse alla procedura per l’affidamento dei lavori per la realizzazione di una rotatoria lungo la Statale 45, in località Cà del Ponte, all’intersezione con le vie che portano a Pittolo e a San Bonico.
Un intervento da oltre 700mila euro molto atteso e da anni invocato dai residenti e da coloro che passano quotidianamente nella zona, resa molto pericolosa dall’alta velocità delle vetture e dalla mancanza di una perfetta visibilità in alcuni punti dell’incrocio.
L’opera era stata fissata come una assoluta priorità dal sindaco Patrizia Barbieri e nelle scorse settimane l’assessorato ai Lavori pubblici guidato da Marco Tassi ha dato una decisa accelerata alla procedura, ovviamente rallentata a inizio anno dallo scoppio della pandemia da Coronavirus.

Nei prossimi giorni saranno quindi aperte le buste con il progetto tecnico e l’offerta economica, poi saranno assegnati i lavori.
La partenza del cantiere, maltempo e Covid permettendo, è fissata per l’inizio del 2021.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE