Premio Cat 2020

La Nouvelle Vague spiegata dal direttore della Mostra del Cinema di Venezia

23 ottobre 2020

Tante domande e molti applausi per il direttore della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera che nel suo intervento all’interno del “Premio Cat 2020 al Liceo Gioia” ha raccontato il suo grande amore per il cinema iniziato con il rappresentante più significativo della Nouvelle Vague.

“Zero in condotta. Il cinema di François Truffaut“: già dal titolo del suo intervento, che cita un grande film degli anni ’30 del regista francese Jean Vigo, Barbera ha introdotto il tema della ribellione che ha portato alla grande rivoluzione di forma e sostanza che i giovani turchi Godard, Truffaut, Rivette, Rohmer e Chabrol hanno portato dalla carta dei Cahiers du cinéma ai titoli dei loro rispettivi debutti.

Il prossimo appuntamento con i workshop del Premio Cat sarà il 27 ottobre alle 11.00 con Ilaria Feole, critica cinematografica di Film Tv con un intervento dal titolo: “”Stelle, pollici e videorecensioni: come guardare e recensire film e serie tv”.

Ricordiamo che tutti i workshop sono accessibili tramite link diretto dal sito e dai canali social dei Cinemaniaci: per seguire l’incontro sarà sufficiente avere scaricato Microsoft Teams.

Il Premio Cat è organizzato da Cinemaniaci Aps in collaborazione con Fondazione di Piacenza e Vigevano, Fondazione Libertà e Editoriale Libertà in qualità di Media Partner.

https://youtu.be/34aeb6tqzt8

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE