Shopping fino alle 21, il “no” dei negozianti. “Meglio la pausa pranzo”

07 Dicembre 2020

I bar e i ristoranti chiusi alle 18 scoraggiano i negozianti del centro di Piacenza a tenere alzate le saracinesche fino alle 21, possibilità indicata dal nuovo decreto anticovid firmato dal premier Conte.
“Quando chiudono i bar non c’è più gente in giro” commentano alcuni commercianti intervistati da Telelibertà. “Sono qui dentro dal mattino presto per sistemare e sanificare ed esco alle 19.30, va già bene così” dicono altri titolari di negozi che pensano piuttosto ad aperture serali ma su appuntamento. Alcuni preferiscono un’altra soluzione: “Tengo aperto in pausa pranzo, mi sembra più utile” hanno dichiarato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà