Riflessi sulla teca del Klimt, Mazzocca promette: “Risolviamo il problema”

29 Aprile 2021

Sarà risolto il problema dei riflessi sul vetro delle teca che custodisce il “Ritratto di Signora” di Gustav Klimt. Lo annuncia il presidente della Galleria Ricci Oddi Fernando Mazzocca. Il rilancio della Ricci Oddi è una questione molto sentita dai piacentini e su cui si discute da tempo. La presenza del dipinto è un motivo di ripartenza per la cultura a Piacenza. Dal giorno di riapertura del museo, martedì 27 aprile, sono già stati numerosi i visitatori.

Il consigliere Alberto Dosi concorda: il disagio provocato dai riflessi sulla teca, realizzata al costo di 15mila euro dalla precedente amministrazione della Galleria, va assolutamente rimosso. Alcuni piacentini sui social hanno anche lamentato una riapertura  sottotono. La visione della “Signora” di Klimt, compromessa dal fastidioso riflesso, ha scatenato le proteste e lo sconcerto dell’opposizione in consiglio comunale. Ma il Comune ridimensiona il fatto e spiega: “Ci affidiamo al Cda. Siamo pronti a dare una mano”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà