“Riaprire le gallerie nei weekend”: protesta al centro commerciale Gotico

11 Maggio 2021

Anche il centro commerciale Gotico di Piacenza ha aderito alla protesta per chiedere l’immediata riapertura della galleria nei weekend. Serrande abbassate per pochi minuti nelle 34 attività della galleria sulla via Emilia, costrette a una chiusura nei festivi e nei prefestivi che dura ormai da sei mesi.

“Abbiamo lavorato la metà di quanto si sarebbe potuto – spiega la direttrice del centro commerciale Monica Pollini – e fra l’altro abbiamo delle misure di sicurezza e sanificazione rafforzate proprio per una maggiore tranquillità in primis di chi lavora qui ogni giorno, oltre che della clientela. Non è più pensabile continuare a chiudere soprattutto perché il resto delle attività in centro è aperto”.

Circa 500 sono i dipendenti del centro a cui però si aggiungono i lavoratori che si occupano della vigilanza, della manutenzione e della pulizia: un buon numero di persone che in questi mesi ha dovuto fare i conti con cassa integrazione, contratti non rinnovati e fatturati a picco.

IL SERVIZIO DI ELISABETTA PARABOSCHI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà