“Tempi e volti di una comunità”: mostra di scatti di Prospero Cravedi

02 Settembre 2022

“Prospero Cravedi, fotografo – Tempi e volti di una comunità” è la mostra che dal 9 settembre al 15 ottobre, nell’ex convento di Santa Chiara sullo Stradone Farnese, la Fondazione di Piacenza e Vigevano organizza a conclusione della serie di iniziative “Le notti di Santa Chiara”, con cui ha inteso celebrare i suoi primi trent’anni di attività.

Curata dal professor Paolo Barbaro del Centro Studi e Archivio della comunicazione dell’Università di Parma – e arricchita da una serie di incontri-racconti collaterali sulla vita piacentina, che in cinque tappe ne ripercorreranno eventi sociali, artistici e sportivi -, la mostra non è solo una sorta di tributo all’opera di Prospero Cravedi, che fino alla sua scomparsa nel 2015 da dietro l’obiettivo ha raccontato i protagonisti e la gente comune, i grandi eventi e la quotidianità: è un percorso a ritroso attraverso decenni di una intera comunità.

Suddivisa in sezioni, ben documentate da un catalogo fotoqrafico, la mostra è una selezione ragionata degli scatti realizzati tra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta, all’interno di un archivio sterminato di oltre un milione di negative frutto di una vita di lavoro e la cui sistemazione, conservazione e valorizzazione è stata avviata dalla famiglia, dalla moglie Angela e dai figli Gianni ed Ettore. Il percorso di Cravedi, classe ’35, muove da inizi un po’ casuali fino al fotogiornalismo ben connesso alla cultura narrativa della fotografia del secondo Novecento. Il risultato in mostra è un racconto appassionato di un pezzo importante della storia piacentina, italiana, ma soprattutto di un’idea di umanità senza confini: lo sport, la città e il territorio, le piazze e l’impegno civile, il Po e l’Africa, i ritratti femminili, volti celebri.
La mostra sarà allestita nell’ex convento di Santa Chiara fino al 15 ottobre, con ingresso gratuito.
Il 14 settembre si terrà il primo degli incontri-racconti collaterali, tutti alle 17.30 e sempre ad ingresso gratuito, che si concluderanno il 14 ottobre.

Il programma degli incontri

© Copyright 2022 Editoriale Libertà