Con il corto di Gianni Amelio

La Fondazione “Fare Cinema” sbarca alla Mostra di Venezia

20 luglio 2019

“Passatempo”, il cortometraggio diretto da Gianni Amelio e realizzato nell’ambito del progetto di alta formazione cinematografica “Fare Cinema” 2018, è stato scelto come evento speciale fuori concorso per aprire la quarta edizione di Short Italian Cinema, settimana Internazionale della critica alla 76esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (in scena dal 28 agosto al 7 settembre 2019).

Il progetto “Fare Cinema”, storico corso di alta formazione in regia cinematografica parallelo e contestuale al Bobbio Film Festival diretto da Marco Bellocchio, ad ogni edizione viene finalizzato alla realizzazione di un cortometraggio, che lo scorso anno si è avvalso della
prestigiosa direzione di Gianni Amelio. Il regista ha fornito ai corsisti non solo la straordinaria occasione di seguire e partecipare direttamente alla preparazione e alle riprese di un film, acquisendo conoscenze e competenze cinematografiche “sul campo”, ma di sbarcare su scenari prestigiosi ed internazionali come quello offerto dalla Mostra di Venezia.

“E’ un onore e un grande piacere vedere premiato il nostro lavoro – ha commentato Paola Pedrazzini, direttrice di Fondazione Fare Cinema -. Il mio grazie va in particolare al maestro Amelio e alla generosità con cui ha lavorato a questo progetto”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE