Strade, scuole e cimiteri: nel comune di Gazzola interventi per 350mila euro

26 Agosto 2021

I fondi stanziati per interventi e progetti con l’ultima variazione di bilancio approvata a fine luglio dal Comune di Gazzola ammontano a 350mila euro.

Nonostante l’emergenza sanitaria abbia inevitabilmente pesato anche sulle entrate dell’ente nel primo semestre, la variazione di bilancio permette al Comune di ripartire con ottimismo per il secondo semestre del 2021.

Numerosi gli interventi relativi ai lavori pubblici: dalla pavimentazione stradale all’edilizia scolastica, dalle lavorazioni per la sistemazione dei cimiteri al turismo e alla cultura.

Il Comune informa che i lavori, già appaltati e in corso di appalto, riguarderanno la pavimentazione bituminosa di:

· Strada della Riviola a Canneto Sopra per euro 15mila;

· Strada delle Boccine da incrocio strada comunale Gazzola-Rivalta per Euro 60mila;

· Strada panoramica Momeliano -Torrazzo per euro 60mila;

· Strada Rezzanello-Monticello – realizzata l’asfaltatura con fondi regionali per 140mila euro e con fondi propri comunali per 170mila euro;

Sono stati destinati, inoltre, 90mila euro per il rifacimento dello smaltimento acque reflue, meteoriche e rifacimento asfaltatura presso il quartiere residenziale in località Torrazzo. I lavori di ripavimentazione permettono il ripristino delle condizioni di sicurezza e il recupero della funzionalità della rete viaria locale.

Per garantire la ripresa in sicurezza delle attività scolastiche, invece, sono programmati il rifacimento del manto di copertura del tetto della scuola d’infanzia ‘Luigi Francesconi’ per euro 25mila e la realizzazione della pensilina all’ingresso della scuola primaria di Gazzola, per usufruire dello spazio esterno e permettere anche il distanziamento statico degli alunni per euro 15mila, oltre alla sistemazione dell’area retrostante la scuola che è stata ultimata con nuovi parcheggi e alla sistemazione dell’area verde per 35mila euro.

Sono stati destinati, inoltre, 75mila euro per la sistemazione dei cimiteri di Gazzola, Rivalta, Tuna e Momeliano.

Il Comune informa che sono stati affidati gli incarichi professionali per la prossima realizzazione degli interventi di progettazione della riqualificazione del centro abitato di Tuna e la realizzazione pista ciclabile, nonché dell’area esterna al Palazzo Municipale (cortile e retro).

Risultano previste nuove risorse per interventi economici di sostegno al reddito e contributi per solidarietà alimentare per 8mila euro e risorse a sostegno delle attività economiche delle piccole/medie imprese per 25mila euro. Previste inoltre le risorse per bonus bebè e iniziative a favore dei diciottenni per l’anno 2021.

Il Comune, stanziando 5mila euro, ha inoltre aderito ad iniziative culturali di prossima realizzazione finalizzate all’animazione del territorio: sono previsti due eventi all’interno del 30° festival ‘Lultimaprovincia’ organizzato dalla Compagnia teatrale “Manicomics”, previsti nelle serate del 31 agosto presso la piazza del municipio e del 5 settembre presso la parrocchia di Tuna. Stanziati inoltre duemila euro per il patrimonio librario ed iniziative della biblioteca comunale, a seguito della sua recente riapertura presso la nuova sede ristrutturata nel palazzo comunale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà