Provincia

Colpo grosso in villa a S. Nicolò

19 settembre 2012

E’ di 40 mila euro il bottino della razzia avvenuta nella notte a San Nicolò. I ladri hanno agito mentre i proprietari dormivano: hanno forzato la porta di ingresso con un trapano e una volta dentro hanno fatto man bassa: un orologio, un bancomat, dei contanti e un’auto, una Nissan Qahsqai a bordo della quale si sono dati alla fuga. In casa c’erano un ex dirigente di una nota azienda meccatronica, la moglie, il figlio e la nuora incinta di otto mesi, l’unica ad aver sentito alcuni rumori durante la notte. Una famiglia ancora sotto shock che non ha potuto far altro che sporgere denuncia ai carabinieri.

Faccia a faccia con i ladri invece a Monticelli: una signora e la sua badante si sono trovate uno sconosciuto in camera. Le donne si sono svegliate di soprassalto e il malvivente è scappato dal balcone.   

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE