Piacenza

Camionista sequestrato da un commando, sparisce carico di rame

3 ottobre 2012


Brutta avventura per un camionista è ieri notte è stato rapinato e sequestrato da un commando di almeno quattro persone. L’uomo è stato bloccato nella zona della Caorsana. I malviventi gli hanno portato via un carico di tonnellate di rame. Il conducente del mezzo è stato costretto a seguire la banda fino a Brescia. Lì è stato poi abbandonato in mezzo alla strada all’alba di questa mattina mentre i rapinatori si sono dileguati a bordo del camion carico di rame per un valore di centinaia di migliaia di euro. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Brescia insieme ai colleghi di Piacenza. Stando al racconto dell’uomo , l’aggressione sarebbe avvenuta da parte di quattro persone che lo hanno avvicinato a bordo di un’auto di grossa cilindrata nella zona della Caorsana, mentre stava per imboccare l’autostrada. Due malviventi, con le armi e il volto coperto da passamontagna si sono introdotti nella cabina e obbligandolo a dirigersi in provincia di Brescia. Qui lo hanno fatto scendere e hanno proseguito con il prezioso carico di rame facendo perdere le loro tracce.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE