Val Trebbia

Sesso in piazza a Bobbio, multa di 150 euro a due genovesi

2 novembre 2012

Due amanti focosi di Genova, 40 anni lui e 26 lei, accusati di effusioni spinte in strada a Bobbio, sono stati multati dal tribunale di Piacenza al pagamento di una multa di 150 euro e il reato di cui erano accusati derubricato ad atti contrari alla pubblica decenza. L’accusa di aver fatto sesso in strada, in due luoghi distinti, era costata ai due una denuncia a piede libero con un’accusa che poteva costare loro da tre mesi a sei anni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE