Parco fotovoltaico a Montanaro, il Tar boccia la proposta

11 Marzo 2013

La sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale di Parma ha stabilito che il castello di Montanaro non si tocca e neppure i settanta ettari di terreni intorno. Dopo una battaglia durata tre anni, il Tar ha bocciato la richiesta di realizzare un parco fotovoltaico nei pressi della storica struttura. Richiesta che era stata presentata da una società agricola, suscitando la netta opposizione del proprietario del castello del quattordicesimo secolo, Franco Spaggiari, rappresentato dall’avvocato Umberto Fantigrossi. Il caso del fotovoltaico a Montanaro era stato uno di quei fronti aperti sui quali avevano lavorato i carabinieri del comando provinciale di Piacenza, coordinati dalla procura della Repubblica, nelle indagini condotte sull’ex assessore provinciale all’ambiente Davide Allegri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà