Picchiato in carcere alle Novate, nominati i medici che analizzeranno le ferite

05 Aprile 2013

20130405-205420.jpg

Detenuto picchiato in carcere, sono stati nominati i tre medici che dovranno fare luce sulle ferite che ha riportato. A stabilirlo è stato il giudice Gianandrea Bussi,che dovrà decidere se le lesioni potevano essere mortali. Imputati di tentato omicidio altri due detenuti alle Novate, un peruviano e un marocchino. Deve rispondere dello stesso reato anche un agente di polizia penitenziaria, accusato di non essere intervenuto in difesa della vittima.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà