Festa dell’Arma dei Carabinieri: 199 anni di storia. Parola d’ordine: sobrietà

02 Giugno 2013

Ci sono 199 anni di storia da celebrare. Per l’Arma dei Carabinieri sarà però un 5 giugno di festeggiamenti assai contenuti. Le direttive nazionali delle autorità di Governo parlano chiaro: in periodi di crisi, vietato eccedere con spese che potrebbero risultare fuori luogo. Anche la Benemerita risponde alle esigenze di sobrietà imperanti e a Piacenza, la cerimonia prevista alla caserma di via Beverora, sarà riservata esclusivamente a Carabinieri e alle loro famiglie. Toccherà ovviamente al colonnello Paolo Rota Gelpi, comandante provinciale, tracciare un bilancio degli interventi messi in atto e, soprattutto, consegnare riconoscimenti ai Carabinieri che si sono particolarmente distinti durante l’attività di servizio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà