Ladra sexy al mercato: promette sesso agli anziani per derubarli

06 Giugno 2013

Adesca uomini anziani, durante il mercato settimanale, promettendo prestazioni sessuali da consumare nelle abitazioni delle potenziali “vittime”. Una  giovane, sulla trentina, dai capelli neri e lunghissimi, con l’aiuto di un complice, raggiunto l’obiettivo vero, cioè accedere all’interno dell’abitazione dei malcapitati, procede con destrezza al furto di tutto ciò che riesce ad arraffare, preferibilmente monili e denaro contante. Secondo alcune testimonianze raccolte, potrebbe essere addirittura il compagno della donna ad entrare direttamente in scena, approfittando della “distrazione” del padrone di casa, tenuto a bada dalla scaltra malvivente. Questo il modus operandi di una coppia di etnia nomade, che è stata notata agire spesso nella zona della Valtidone: Borgonovo, Pianello ed Agazzano i centri nei quali hanno messo a segno alcune delle loro “imprese”. Il lavoro delle forze dell’ordine è però complicato dal fatto che nessuna delle vittime abbia mai denunciato l’accaduto: troppa, in questi casi, la vergogna di ammettere questo genere di debolezze accusate da uomini avanti con gli anni, che cedono al fascino della bella ladra. Carabinieri e agenti di polizia municipale stanno monitorando la situazione: la speranza è quella di cogliere in flagranza di reato i due giovani.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà