Piacenza

Motociclista 21enne di Fiorenzuola precipita in fondo a una scarpata

21 luglio 2013

20130720-230429.jpg

Perde il controllo della moto e precipita in fondo a una scarpata ai bordi della strada. Nonostante il volo di una ventina di metri il motociclista, un 21enne di Fiorenzuola, non è considerato in pericolo di vita. E’ successo ieri pomeriggio lungo i tornanti che portano al passo del Gavia, in territorio comunale di Ponte di Legno (Brescia).
Secondo una prima ricostruzione sembra che il centauro, in sella a una motocicletta Ducati Monster, stesse salendo i tornanti diretto verso il passo e per cause che sono in corso di accertamento, la moto è finita fuori controllo e il giovane è stato sbalzato a terra ai bordi della strada, scivolando in una scarpata laterale. Al termine del volo di circa venti metri è rimasto cosciente.
Subito è scattato l’allarme e sul posto in pochi minuti è atterrato un mezzo dell’elisoccorso di Sondrio per l’ospedale di Sondalo. Secondo i medici che l’hanno visitato, ha riportato un trauma cranico e altre ferite, ma le sue condizioni sono considerate sotto controllo. Per i rilievi di legge sul luogo dell’incidente è intervenuta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Breno.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE