Polizia Municipale: 1.000 veicoli controllati in luglio, 400 le sanzioni

10 Agosto 2013

Intensa attività, per la polizia Municipale nel periodo estivo. I posti di blocco effettuati nel mese di luglio sono stati 45 – inclusi quelli specifici sui mezzi pesanti e con ausilio dell’apparecchiatura telelaser – durante i quali sono stati controllati 1.123 veicoli, con l’accertamento di 407 violazioni.
Dodici le patenti ritirate e inviate alle Prefettura di Piacenza ai fini della sospensione. Sono invece 26 i veicoli sottoposti a sequestro amministrativo e 37 i mezzi sospesi dalla circolazione per violazione all’articolo 80 del Codice della Strada, ovvero per la mancata revisione.
Nelle aree verdi urbane – principalmente nei giardini pubblici, nelle frazioni e lungo l’argine del Po – sono stati effettuati controlli per un totale di 229 ore di servizio, mentre sono 395 le ore complessive di presenza degli agenti nel quartiere Roma, nell’ambito del servizio di prossimità.
Sono state controllate 107 persone e trasmesse 20 notizie di reato, tra cui furto aggravato, abbandono di minore, guida senza patente, danneggiamento, guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso. Sono state inoltre eseguite diverse verifiche legate al rispetto del Regolamento di Polizia Urbana, che hanno portato alla contestazione di 32 violazioni.
Sono stati 78 i sinistri stradali rilevati, di cui 41 senza feriti. In totale, 931 le richieste di intervento nel mese di luglio, smistate dalla centrale operativa del Comando.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà