Il centrodestra sostiene i 12 referendum dei Radicali. Agogliati: “Piacentini firmate”

28 Agosto 2013


Il centrodestra lancia anche a Piacenza l’appello per sostenere i 12 referendum proposti dai Radicali su riforma della giustizia e abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Antonio Agogliati, Valerio Sartori, Maria Lucia Girometta, Werner Argellati e Stefano Giorgi hanno chiesto ai piacentini di firmare per consentire il raggiungimento delle 500mila sottoscrizioni per la loro convocazione.
“La riforma della giustizia è nell’interesse dei cittadini – hanno detto – fino ad oggi la politica non ci è riuscita, quindi la parola va data agli italiani. Ringraziamo i Radicali per l’impegno, noi ci mettiamo al loro fianco e invitiamo soprattutto i nostri elettori ad andare a firmare perché si possa tenere la consultazione. I quesiti, in particolare quello per la giustizia, appartengono alla nostra sensibilità politica. Si può andare a firmare nei Comuni e nei banchetti che stiamo organizzando, a Piacenza e in tutta la provincia”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà