Salute, come ci si ammala? Mercoledì l’incontro sulla medicina di genere

23 Settembre 2013

Fino a qualche anno fa l’infarto era considerato un problema quasi esclusivamente maschile, poi si è lentamente scoperto che per le donne i rischi erano diversi ma altrettanto seri. Ecco l’esempio più calzante di cosa sia la medicina di genere, ossia quelle politiche della salute che tengano conto delle differenze biologiche esistenti tra maschi e femmine. Se ne discuterà mercoledì alle 17 alla Sala Colonne dell’ospedale nel corso di un incontro aperto a tutti i cittadini.

L’appuntamento è stato presentato dal direttore generale dell’Asl Andrea Bianchi, da Fulvia Signani (psicologa dell’azienda sanitaria di Ferrara) e Franco Pugliese, direttore del dipartimento della Sicurezza dell’Asl di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà