Piacenza

Imposimato a Piacenza: “Resistenza civile contro le infiltrazioni mafiose”

17 ottobre 2013

“Contro le infiltrazioni mafiose serve una vera e propria resistenza civile, tanto al Sud tanto al Nord”, lo ha detto il presidente onorario aggiunto della Corte di Cassazione Ferdinando Imposimato, ospite della Sala degli Scenografi del Teatro Municipale all’evento organizzato dal Ctr. Il giudice Imposimato ha inoltre presentato il suo libro “I 55 giorni che hanno cambiato l’Italia” dedicato ai retroscena del sequestro di Aldo Moro.

Accanto a lui, oltre al direttore di Libertà Gaetano Rizzuto e all’avvocato Michele Morenghi, anche Antonio Esposito, presidente della Seconda Sezione Penale della Corte di Cassazione, il magistrato che ha scritto la definitiva sentenza di condanna per Silvio Berlusconi, finendo poi nell’occhio del ciclone. Cortese ma irremovibile, Esposito non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione sull’argomento, memore forse dell’intervista che sollevò il polverone politico.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE