Castelli eletto nuovo presidente dell’Unione Valtrebbia Valluretta

14 Febbraio 2014

Massimo castelli (ROMANINI)

Il sindaco di Cerignale, Massimo Castelli, è stato eletto all’unanimità come presidente della nuova Unione Valtrebbia Valluretta. Poco dopo le 19, l’esito è stato comunicato nella sede di via Garibaldi a Bobbio. “Sono stato l’ultimo presidente della Comunità montana dell’Appennino e ora sono, con voto unanime nella sede dell’ex Comunità montana, il primo dell’Unione, non posso che ringraziare tutti gli amici sindaci che hanno accantonato le logiche politiche condividendo insieme un progetto unico perché la nostra montagna abbia un suo protagonismo” ha detto Castelli, che ha anche annunciato di voler proseguire nel secondo mandato come sindaco. “Ovviamente se la mia comunità mi sosterrà” ha rimarcato. Domani l’intervista su Libertà.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà