Incidente frontale in Piazza Cavalli ma è una simulazione della polizia municipale

03 Marzo 2014

20140303_111128

Impatto frontale in pieno centro ai piedi del Municipio, due auto distrutte. È questo lo scenario che si è presentato stamattina ai passanti di Piazza Cavalli.
In realtà si trattava di una simulazione per spiegare il progetto che prevede una modulistica unica per la ricostruzione degli incidenti. Progetto a cui ha preso parte anche la polizia municipale di Piacenza. “Il metodo di rilevamento diventa omogeneo e più preciso” ha spiegato l’ispettore capo Paolo Costa che ha contribuito alla stesura della nuova modulistica aggiornata in base alla norma Uni 11472 emanata nel febbraio 2013.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà