Parrocchia di Santa Franca, 85 famiglie a rischio sfratto

05 Marzo 2014

DSC_6426_10211218

Una famiglia macedone questa mattina stava per essere sfrattata dall’appartamento in cui vive nel quartiere Farnesiana ma grazie all’intervento di don Maurizio Noberini e della Caritas che ha fornito 1.500 euro, la famiglia con due bambini, il cui padre ha perso il lavoro, per altri 3 mesi avrà una casa. Don Noberini ha lanciato un appello perché altre 85 famiglie della parrocchia di Santa Franca non riescono più a pagare l’affitto e si sono indebitate a causa della crisi economica che ha sottratto il lavoro a molte persone. La parrocchia chiede all’Acer di congelare il debito al dicembre 2013. La richiesta del parroco va oltre e arriva direttamente ai piacentini: “So che il mio appello si unisce  a tanti altri ma chiedo di devolvere ai poveri piacentini il 10% dello stipendio di chi ce l’ha per creare un fondo destinato a chi è in sofferenza. E’ un modo per salvare tante famiglie dallo sfratto, proprio come è accaduto questa mattina”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà