In arrivo a Piacenza altri 50 profughi africani, istituzioni in allerta

09 Aprile 2014

profughi comune

Sono in arrivo a Piacenza altri 50 profughi africani, una parte di quelli sbarcati sulle coste siciliane nelle scorse ore. La prefettura è stata allertata e sta predisponendo il piano di accoglienza, attenzione anche da parte delle altre istituzioni, in primis il Comune. Gli stranieri giungeranno domattina a Bologna, poi verranno trasferiti in bus nella nostra città, dove saranno sottoposti a visita medica e quindi sistemati negli alloggi a loro destinati. Inizialmente si dovrebbe trattare di hotel o altre strutture, in città e forse anche in provincia.

Il 21 marzo scorso erano giunti nella nostra città altri 40 profughi, mentre quattro di coloro arrivati a Piacenza nel 2011 durante la prima emergenza Nord Africa nei giorni scorsi sono stati arrestati e hanno patteggiato in tribunale per alcuni disordini causati negli uffici comunali di via Taverna.

Comunicato stampa Lega Nord
Comunicato stampa Pd

© Copyright 2021 Editoriale Libertà