Omicidio via Colombo: trovato l’autista dei fratelli, aveva offerto un passaggio

20 Aprile 2014

Sparatoria in via Colombo

Identificato anche il quarto uomo che era presente al momento del delitto di Sadik Hajderi, cittadino albanese di 39 anni, assassinato con due colpi di pistola domenica sera primo settembre davanti al bar Baraonda di via Colombo. Si tratta di un albanese che avrebbe offerto un passaggio ad uno dei fratelli Uku, poi arrestati per omicidio in concorso dalla polizia. A quanto pare questo albanese, mentre guidava la macchina verso il bar di via Colombo, non era al corrente di quello che sarebbe potuto accadere di lì a poco, e che poi è successo. Un personaggio capitato per puro caso nel momento sbagliato e nel posto più sbagliato e nessuna imputazione è stata formulata a suo carico.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà