Piacenza

In consiglio comunale il bilancio. Opposizione molto critica

14 luglio 2014

Consiglio comunale (10)-800

In Comune il consiglio affronta il bilancio 2014. Ad illustrarne le voci è l’assessore Luigi Gazzola. “Non lo definirei – afferma – un documento di lacrime e sangue, di certo la situazione è complessa, abbiamo pareggiato a 158 milioni di euro, con l’impegno di mantenere il livello dei servizi sociali”.

Tra i più critici Marco Tassi del Pdl, secondo il quale “ci sono investimenti che si potevano evitare, come i 250mila euro per la manutenzione del campo nomadi e i 100mila destinati alle fontane”. A seguire il forzista Filiberto Putzu ha illustrato tutte le sue numerose perplessità sulla pratica, definendo il piano delle opere pubbliche “debole e senza una chiara visione del futuro”.

In apertura dei lavori è stata approvata con il favore della quasi totalità dei consiglieri la mozione che prevede che le osservazioni dei cittadini sul Psc e sulla classificazione acustica vengano discusse nelle commissioni uno e due e non in consiglio comunale. L’obiettivo è snellire le operazioni a Palazzo Mercanti. Fino al primo ottobre i cittadini potranno presentare le loro osservazioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE