Villette vicino al parco della Galleana, ricorso al Consiglio di Stato

25 Luglio 2014

Villette vicino al parco della Galleana (3)

Edil Breda e Opera Pia Alberoni hanno proposto ricorso in appello al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar che respingeva la richiesta di risarcimento danni nei confronti del Comune. I privati chiedevano 6,5 milioni di euro per non aver potuto costruire una serie di villette in un’area di loro proprietà confinante con il parco della Galleana: l’amministrazione aveva deciso di lasciare a verde la zona e proposto di spostare i diritti edificatori in un altro luogo da concordare assieme.
Le due società avevano però deciso di iniziare la battaglia legale, chiedendo al Tar che venisse pagato dall’amministrazione il mancato realizzo dell’utile legato dall’edificazione dell’area.

Il Comune, ricevuto il ricorso al Consiglio di Stato, ha deciso di costituirsi in giudizio e di difendere la proprio ferma posizione anche nell’ultimo grado della giustizia amministrativa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà