Expo 2015, agevolazioni per i piacentini nel mondo. “Sono i nostri ambasciatori”

30 luglio 2014

Piacentini nel mondo per Expo 2015-800

Saranno i piacentini nel mondo gli ambasciatori della nostra città a Expo 2015. Alla presenza di Elisabetta Virtuani, tra i coordinatori dell’associazione temporanea di scopo che dovrà traghettare Piacenza tra le braccia di Expo 2015, è stato chiesto ad alcuni rappresentanti delle associazioni di italiani all’estero di essere una “porta sul mondo” per Piacenza. Per gli emigrati all’estero saranno previsti pacchetti turistici agevolati. Il presidente dell’associazione “Piacentini di Valtrebbia e Valnure di New York”, Hector Morisi, quello dell’associazione londinese “Amici di Gropparello”, Marco Badini, e il piacentino benemerito premiato lo scorso anno a Ottone, lo scultore Louis Molinari, non si sono fatti ripetere due volte l’appello lanciato dalla Virtuani, in occasione del tradizionale abbraccio con Sandro Molinari e Antonio Parmigiani di “Piacenza nel mondo”, oggi al circolo dell’Unione di piazza Cavalli, in attesa della ventesima festa dedicata agli emigrati piacentini prevista il 10 agosto a Borgonovo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE