Val Trebbia

Cinquanta piante di marijuana in casa, denunciato 40enne di Travo

26 agosto 2014

IMG_0924.JPG
Un quarantenne che vive nella zona di Travo e che aveva in casa una piccola piantagione casalinga di marijuana allestita in veranda è stato denunciato dai carabinieri di Bobbio. I militari hanno trovato una cinquantina di piantine di varie dimensioni, ognuna delle quali cresceva in un vaso. Sequestrata anche attrezzatura da giardinaggio che si presume servisse per far crescere rigogliose le piante: prodotti chimici per la concimazione, sistemi di irrigazione, un temporizzatore e lampade.
Stessa sorte per un trentenne di origine varesina: sul suo camper, fermato dai carabinieri, è stato trovato in possesso di una decina di grammi di hashish e una ventina di marijuana.
Altre 34 persone sono invece state segnalate alle rispettive prefetture di riferimento, a seconda del luogo di residenza, come consumatori di stupefacenti in quanto trovati con piccole quantità di “fumo” o “erba”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE