Val D'Arda

Sembrava solo ferito, ma morì poche ore dopo lo schianto: inchiesta della Procura

15 settembre 2014

IMG_0663_1-800

Aperto un fascicolo d’inchiesta per la morte del maresciallo dell’aeronautica Antonio Dardes, perito in un incidente stradale lo scorso 8 settembre nei pressi di Celleri di Carpaneto. L’ipotesi di reato è quella di omicidio colposo, ma per il momento non vi sono iscritti nel registro degli indagati. La Procura sta cercando di capire le precise cause del decesso del maresciallo, che era arrivato ancora in vita all’ospedale dove era stato portato dai soccorsi subito dopo l’incidente. Per tale motivo era stata disposta un’autopsia sulla salma del sottufficiale di stanza da anni alla base di San Damiano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE