Polizia in sciopero: anche a Piacenza la protesta per gli stipendi

23 settembre 2014

Sciopero polizia (1)

Tre ore di astensione dal lavoro per far valere i propri diritti. La consulta sicurezza, che a Piacenza conta 150 iscritti e in Italia 43mila, oggi incrocia le braccia in tutt’Italia dalle 11 alle 14. Chiedono garanzie al governo Renzi, soprattutto in tema di stipendi, gli aderenti, appartenenti ai sindacati autonomi di polizia, polizia penitenziaria, corpo forestale e vigili del fuoco. “Adesione altissima”, riferisce il segretario provinciale Ciro Passavanti, che annuncia altre iniziative tra cui una manifestazione domani a Roma in vista del confronto con il Governo in programma il 7 ottobre. Questa mattina alcuni agenti hanno donato il sangue in segno di protesta.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE