Piacenza

Via Cella, violento scontro tra auto e moto. Muore un centauro

27 settembre 2014

Incidente via cella

Ennesimo incidente mortale sulle strade piacentine, il terzo nel giro di una settimana. Un motociclista di 53 anni, oggi pomeriggio, ha perso la vita in città in seguito all’impatto della sua moto con un’auto. E’ successo in via Pietro Cella all’incrocio con via della Raffalda. Il motociclista percorreva la strada che porta fuori dalla città mentre un’auto svoltava a sinistra. L’impatto sulla fiancata destra del veicolo è stato violento il centauro è caduto a terra sbattendo la testa. Il 53enne indossava il casco. Le sue condizioni sono parse subito gravissime e un’ambulanza lo ha condotto all’ospedale di Piacenza dove poco dopo è deceduto in seguito alla gravità delle ferite riportate. La dinamica del sinstro è al vaglio della polizia municipale di Piacenza. Nessuna grave conseguenza per il conducente dell’automobile.

Notizia delle 15 – Un grave incidente si è verificato in via Cella a Piacenza intorno alle 14. Per cause da chiarire, un’auto e una moto sono entrate in collisione e ad avere la peggio è stato il centauro, condotto all’ospedale da un’ambulanza. Le sue condizioni sono gravi.

Incidente via Cella

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE