Provincia

Omicidio di Castelvetro, “Mio padre è introverso ma non è violento”

16 ottobre 2014

20141015-221106.jpg

“Introverso, sì, ma non violento”. Manuel Gilberti, figlio di Giampietro, accusato di avere ucciso la compagna nel settembre del 2013 a Castelvetro, ha testimoniato davanti al giudice per l’udienza preliminare Giuseppe Bersani. L’imputato viene giudicato con il rito abbreviato condizionato appunto all’audizione del figlio e dello psichiatra Corrado Cappa che ha eseguito una consulenza sulle condizioni del 53enne. Il medico verrà sentito nella prossima udienza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE