Val Tidone

Castello, sfondata la vetrina del negozio di bici. Danni per migliaia di euro

11 novembre 2014

bdf8ae12e33792ced8d2aa9bbafc018c (1)

Tentativo di furto nelle prime ore della mattina in piazzale Gramsci a Castelsangiovanni, quando alcuni malviventi hanno sfondato la vetrina di un negozio di biciclette con un’auto-ariete. Ingenti i danni, per migliaia di euro: l’auto, infatti, oltre a distruggere la vetrina ha accartocciato numerose biciclette esposte. Sul posto sono accorse due pattuglie dell’Ivri e i carabinieri. I malviventi sono fuggiti a  bordo di un furgone, senza aver rubato nulla.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE