Guerra a bullismo e droga, la Prefettura attiva un Sms per studenti e famiglie

11 novembre 2014

Prefettura e bullismo (2)2-800

Un sms al 43002 contro bullismo e droga. E’ l’iniziativa della Prefettura di Piacenza – non per inviare contributi economici – ma per segnalare atti di bullismo o situazioni di possesso di sostanze stupefacenti. L’obiettivo è monitorare scuole e mezzi di trasporto, per cercare di conoscere meglio e intervenire per arginare questi fenomeni – che spesso coinvolgono i giovani – e per poter trovare quindi soluzioni adeguate.

L’iniziativa prevede incontri nelle scuole piacentine – elementari, media e superiori – con interventi illustrativi delle forze di polizia. L’11 dicembre l’incontro si terrà in Prefettura con i ragazzi delle scuole superiori con la partecipazione di esperti, anche del mondo dello sport. Per le scuole elementari è prevista una rappresentazione, mentre per le scuole medie sono previsti incontri itineranti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE