Val Tidone

Furti in aumento a Borgonovo e Ziano. Comitato per la Sicurezza in Prefettura

12 novembre 2014

Castelsangiovanni, piazza del municipio-800

Valtidone riunita in nome della sicurezza. Questa mattina nella sala consiliare del comune di Castelsangiovanni si è riunito il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto Anna Palombi con i sindaci di Castelsangiovanni, Borgonovo, Pianello, Nibbiano,Pecorara, Ziano, Caminata.

I primi cittadini hanno rilevato un calo dei delitti in genere, mentre nei comini di Borgonovo e Ziano si registra un aumento dei furti. Sono stati anche esaminate le iniziative avviate con i cittadini per consentire il tempestivo intervento delle forze dell’ordine.

Durante l’incontro il Comune di Castelsangiovanni e gli istituti di vigilanza privata Ivri e Metronotte Piacenza, con l’adesione dei vertici provinciali delle forze di polizia, del Protocollo “Mille Occhi sulla Città”, già vigente nel Comune di Piacenza, che prevede lo scambio di informazioni tra Istituti di vigilanza e sale operative dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale di Castel San Giovanni per segnalare tempestivamente reati o situazioni di degrado urbano. Grazie al Protocollo si intensifica la collaborazione sul terreno delle informazioni tra Comune, Forze di polizia e istituti, in un’ottica di sicurezza partecipata e complementare.

Il comunicato della Prefettura

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE