Piacenza

Mucinasso, furto di rame al cimitero: danni alle tombe

25 novembre 2014

20141125-092822.jpg

Ladri profanatori di tombe hanno divelto dai sarcofaghi del camposanto vecchio di Mucinasso oltre venti vasi di rame, che si sono portati via, in alcun casi danneggiando anche le tombe e rovesciando a terra i fiori. E’ accaduto ieri mattina dopo le 9. I malviventi hanno agito incuranti del fatto che fosse pieno giorno. Sfruttando chiavi a tubo e cacciavite hanno sganciato o strappato i contenitori in rame dei fiori. Il rame che si può trovare nei cimiteri è spesso obbiettivo di bande di razziatori senza scrupoli pronti a commettere furti particolarmente odiosi, proprio perché ai danni di persone defunte e dei loro cari.
I dettagli su Libertà

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE