Maltempo e frane, agli agricoltori arrivano i soldi per i danni di inizio 2013

27 novembre 2014

maltempo in campagna

La Regione Emilia Romagna mette a disposizione quasi 7 milioni di euro per le aziende agricole danneggiate dal maltempo che aveva colpito il nostro territorio dal 20 gennaio al 5 aprile 2013 e che aveva provocato numerose frane nella nostra provincia. Le risorse, pari a 6 milioni 945 mila euro, serviranno a sostenere 58 interventi a favore delle strutture aziendali che hanno subito danni, nella misura del l’80% della spesa ritenuta ammissibile, a fronte dunque di un investimento complessivo di 10 milioni 348 mila euro.
“L’intervento – spiega l’assessore regionale all’agricoltura, Tiberio Rabboni – permetterà di finanziare interventi di ripristino delle strutture danneggiate o distrutte, come fienili, stalle, depositi, ma anche degli impianti frutticoli e dei vigneti. Tra le spese previste ci sono anche quelle per l’acquisto di macchinari”. Le aziende interessate sono in provincia di Piacenza (22), Parma (26), Reggio Emilia (3) e Modena (7).

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE