Provincia

Dopo oltre un secolo, addio al Super Pan di Gragnano, storico panificio

1 dicembre 2014

20141130-195610.jpg

Ha spento lo storico forno il panificio che per 110 anni ha rifornito, tra le tante strutture, le carceri e gli ospedali del nord Italia. I tredici dipendenti del Super Pan di Gragnano, nato nel 1904 e gestito da generazioni dalla famiglia Fava, sono stati messi in mobilità. Con la coperta della solidarietà sempre più corta, negli ultimi anni il Super Pan era diventato anche un punto di riferimento per le famiglie fragili del territorio, che acquistavano direttamente dal produttore il pane. Negli anni Cinquanta, la struttura contava oltre trenta dipendenti e sedici automezzi. Poi, sono arrivate la crisi, l’eccesso di burocrazia, la concorrenza straniera, la grande distribuzione. E infine la chiusura. Il parroco del paese, don Claudio Carbeni, ha ricordato come la chiusura della storica attività sia come una luce che si è spenta. Il Movimento Cristiano Lavoratori ha consegnato una pergamena per ringraziare l’attività, piccolo grande ammortizzatore sociale della vallata.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE