Piacenza

Sfruttamento della prostituzione: due patteggiamenti in tribunale

10 dicembre 2014

tribunale

Una donna albanese di 40 anni ha patteggiato questa mattina in tribunale a Piacenza una pena di due anni di reclusione. L’accusa è di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione ai danni di alcune connazionali. Lo ha stabilito il gip Giuseppe Bersani: nell’ambito della stessa indagine un italiano ha patteggiato la pena di un anno e due mesi mentre un albanese ha chiesto di essere giudicato con il rito abbreviato.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE