Val D'Arda

Ospedale di Fiorenzuola: 4 imprese per l’appalto. Cordata piacentina

22 dicembre 2014

foto (3)

“L’ospedale nuovo di Fiorenzuola non è più un miraggio. È stato avviato il cantiere per demolire il blocco B e procede l’intervento per la nuova radiologia nel blocco A, che verrà terminata entro marzo del 2015”. Parole del sindaco del capoluogo valdardese Giovanni Compiani, che oggi, affiancato dal direttore generale dell’Ausl Andrea Bianchi, ha fatto il punto sui lavori.
Oggi è stato illustrato l’esito della gara per costruire il nuovo presidio: sono quattro le società che si sono presentate per la gara. La commissione ha verificato questa mattina i requisiti formali e le ha giudicate tutte ammissibili. Si tratta di una ditta costruzioni di Milano, di un’impresa costruzioni di Monza, della cordata piacentina Edilstrade, Cogni e Cella e di una cordata di Martinengo. “Si tratta di quattro realtà solide, sicuramente entro la fine della demolizione, che comprenderà anche lo scavo, verrà assegnato l’appalto” ha spiegato Bianchi.
Per quanto riguarda proprio la demolizione, la durata dei lavori è di quattro mesi: l’area è già stata recintata, l’intervento partirà ufficialmente non appena verrà rimossa una cabina Enel.
Verrà inoltre predisposta una nuova cabina elettrica per il comparto operatorio e bisognerà adeguare il certificato di protezione incendi.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE