Ikea, tornano i picchetti: bloccato l’accesso dei camion al magazzino

23 Dicembre 2014

ikea - bloccati cancelli

Nuovo picchetto questa mattina da parte della sigla autonoma Si-Cobas ai cancelli del deposito 2 di Ikea, nel Polo logistico di Piacenza.
Una ventina di militanti ha sventolato le bandiere del sindacato e ha occupato parte della carreggiata, impedendo l’accesso ai camion che dovevano entrare per caricare la merce. I presenti sono tornati così a protestare contro il licenziamento dei facchini accusati di aver illecitamente bloccato l’attività di un intero reparto nell’aprile scorso all’interno del magazzino. Sul posto erano presenti le volanti della polizia e la Digos. La manifestazione è terminata a metà mattina.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà